Terza udienza del processo Eternit Bis

All’udienza odierna, i Pubblici Ministeri, Dott.ssa Compare e Dott. Colace, hanno replicato alle eccezioni con cui la difesa aveva lamentato la violazione del divieto di bis in idem e la nullità del decreto di rinvio a giudizio. Le Parti Civili si sono associate alle argomentazioni della Procura evidenziando ulteriori elementi, in diritto, a sostegno dell’infondatezza delle doglianze difensive. La Corte d‘Assise si pronuncerà all’udienza del 19 luglio.

Bandiere Giustizia Eternit
Rappresentanti dell’AFeVA
Condividi: Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter