Gennaio 2021: consolidato il Fondo Vittime Amianto

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento alle legge di Bilancio a firma dell’Onorevole Federico Fornaro, capogruppo di Liberi e Uguali, per rifinanziare il Fondo Vittime Amianto per 39 milioni di euro per il 2021 e in crescita per gli anni a venire fino a 51 milioni annui.

A partire dal primo gennaio 2021 le rendite riconosciute alle Vittime dell’amianto saranno aumentate del 15%; mentre ai malati di mesotelioma sarà riconosciuta una prestazione di importo fisso pari a 10mila euro, una tantum, da corrispondere in un’unica soluzione.

Condividi: Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter