Giustizia
16 ottobre 2020 - 10:39:00

Area, portale di critica sociale e del lavoro

Stephan Schmidheiny «incurante dell’uomo e dell’ambiente»

Area, portale di critica sociale e del lavoro

link all'articolo di Claudio Carrer https://bit.ly/2ICBu8b

Riportiamo un'estratto dell'articolo di Caudio Carrer, uscito sul portale Area dal titolo "Stephan Schmidheiny «incurante dell’uomo e dell’ambiente"

"Stephan Schmidheiny «era ben consapevole della pericolosità dell’amianto» ma, «in nome della sola produttività commerciale e del profitto, decise di scaricare i costi umani e ambientali» connessi al suo utilizzo «sulle popolazioni e sui territori dei comuni che ospitavano gli stabilimenti» Eternit. È uno dei passaggi centrali della sentenza di condanna del miliardario svizzero a 4 anni di reclusione per omicidio colposo aggravato, pronunciata nel maggio 2019 dal Tribunale di Torino ma le cui motivazioni sono state depositate solo alcune settimane fa"

continua a leggere su Area https://bit.ly/2ICBu8b