Il tuo 5×1000 ad AFeVA

5 X1000: CHE COS’È E QUALI SONO LE SCADENZE DEL 2022

Il 5 per mille è un particolare sistema di finanziamento del comparto non profit che trae risorse dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF). Qualsiasi persona fisica che risulti debitore IRPEF può scegliere di destinare il 5 per mille dell’imposta IRPEF che paga a sostegno di particolari enti non profit o di particolari finalità quali la ricerca scientifica o universitaria e sanitaria.

Puoi destinare la quota del 5 per mille a un’Organizzazione firmando in uno dei sette appositi riquadri che figurano sui modelli Dichiarazione del Reddito e inserendo il codice fiscale dell’ente che vuoi sostenere.

A CHI DEVOLVERE IL TUO 5X1000

  • Enti del Terzo settore iscritti nel RUNTS, comprese le cooperative sociali ed escluse le imprese sociali costituite in forma di società, nonché ONLUS iscritte all’anagrafe,  come AFeVA Casale Monferrato
  • Ricerca scientifica ed universitaria
  • Enti di ricerca sanitaria
  • Tuo Comune di residenza per le sue attività sociali
  • Attività sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI che svolgono un’attività di rilevante interesse sociale.
  • Enti che si occupano di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici
  • Enti gestori delle aree protette

COSA FARE PER DESTINARE IL 5X1000

Per destinare il proprio 5×1000 è necessario apporre la propria firma in uno dei sette riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione del reddito e scrivere il codice fiscale dello specifico ente scelto.

Ad esempio, se scegli di devolvere il tuo 5×1000 ad AFeVA Casale Monferrato, dovrai firmare il riquadro dedicato agli Enti del Terzo settore iscritti nel RUNTS e delle ONLUS iscritte all’anagrafe e inserire il codice fiscale dell’associazione 91022070063

Grazie!

Il 5×1000 ad AFeVA
Condividi: Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter