Convegno Acqui Terme

L’Associazione Archicultura di Acqui ha organizzato per sabato 20 settembre, presso la Sala Convegni dell’Hotel La Meridiana, la seconda sessione del convegno “Sorgerà una collina nuova… Amianto, mesotelioma, Eternit” - Analisi e prospettive.

La prima sessione, nel novembre 2016, aveva visto la partecipazione delle Dottoresse Federica Grosso e Giulia Gallizzi, dell’onorevole Fabio Lavagno, dell’Associazione Libera, con interventi sullo stato della ricerca per la cura del mesotelioma, sulla legislazione attuale relativa a bonifiche e previdenza e sull’importanza della legalità e della giustizia.

Quest’anno l’avvocato Cosimo Maggiore, legale della Regione Piemonte al processo Eternit di Torino, è intervenuto sul tema “La tutela penalistica della salute e incolumità pubblica: alcune riflessioni giuridiche sulle patologie asbesto correlate a margine dei processi Eternit”

La dottoressa Daniela Degiovanni, oncologa, esperta di cura palliative, ha presentato una relazione su “Casale e l’amianto. Prendersi cura di una città”.

Nelle due sessioni è stata moderatrice Assunta Prato, esponente dell’Afeva, che ha anche portato la sua testimonianza come famigliare di una vittima dell’amianto e come attivista nella sensibilizzazione sul tema della salute e dell’ambiente nelle scuole.

Categoria: Sanità

Tags: Sanità