Ambiente
03 febbraio 2018 - 00:00:00

AVVIATA LA BONIFICA DEL CANALE DI SCOLO DEI REFLUI DELLA FABBRICA ETERNIT

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE PROCEDE AL RISANAMENTO DEGLI SCARICHI DELL'ETERNIT

AVVIATA LA BONIFICA DEL CANALE DI SCOLO DEI REFLUI DELLA FABBRICA ETERNIT

CASALE MONFERRATO

BONIFICA CONDOTTA DI SCARICO REFLUI ETERNIT

In questi giorni sono state avviate opere di bonifica del canale di scarico delle acque reflue dell’Eternit (quelle che hanno creato quell’anomala spiaggetta sul Po sarcofagata alcuni anni fa).

Dopo anni, ne sono trascorsi circa 20 dai primi interventi di bonifica della fabbrica, si procede oggi con una complicata operazione di risanamento e “messa in sicurezza” di un’area altamente contaminata da fibre d’amianto.

Per quale motivo si è atteso sino ad ora pur conoscendo la pericolosità del contesto?  Negligenze? Sottovalutazione del rischio? Mancanza di volontà d’affrontare una tematica così spinosa?

Tutto questo si accompagna alla mancata totale bonifica degli edifici della fabbrica Eternit tuttora esistenti ove venivano realizzati lastre e manufatti, con manodopera impiegata prevalentemente femminile.

Si tratta di dimenticanze? O forse di assuefazione al danno, resilienza?

Lasciamo alla politica la risposta a questi quesiti……

Siamo una città che si candida a capitale della cultura …della rinascita……..!